...io sostengo la Cultura
fronteprogrammabrouchureAlisulMediterraneo2017retrobrochureprogrammaPremioAlisulMediterraneo2017
bruchure_programma_FLOREANDO_2016_copertina.jpg1473888203707programma_bruchure_FLOREANDO_2016.jpg1473888234375
programma FLOREANDOmanifesto_floreando_2016
locandina webo_ded2f3fccdbe8228_001

Dopo il successo dell’edizione 2015 che ha visto coinvolgere tanti turisti  il progetto “Floreando”
Festa del Turismo e dell’Ambiente Calabria 
riceve  il patrocinio  della Regione Calabria, il patrocinio dell’Unione dei Comuni di Monte Contessa, del  Sistema Bibliotecario Lametino e la collaborazione sempre più intensa del  social partner Legambiente.

La manifestazione si sviluppa come progetto mensile con una serie di eventi che si concluderanno con la  finalissima del 3° sabato di settembre.  Il progetto cresce di anno in anno e coinvolge sempre di più pubblico da ogni parte della Calabria, turisti locali e internazionali  e comuni calabresi grazie al “Gemellaggio dei Saperi e dei Sapori” che  promuovere  incontri costruttivi  tra comuni.

Ci sono molte strade che portano “fuori dalla Calabria”  noi vorremmo percorrerestrade che portano all’interno della Calabria e a noi stessi.

Comuni & comunità  che hanno nel cuore il “Risveglio” e la dignità  di questa  terra capace di promuovere  in maniera  incisiva e creativa  la valorizzazione del territorio e la sua necessaria e delicata tutela.

Il  progetto   vuole creare durante tutto l’anno momenti d’incontro culturale, e di collaborazione,  affinchè  la regione  resti sempre attiva e in contatto con le varie  iniziative   (istituzionali e associative).

Floreando crede  che l’anima bella di una Regione passi  soprattutto attraverso la cultura e  la sensibilizzazione ambientale,  contornata dal  valore della buona socialità. 

Una Calabria più grande. Una terra che apre le finestre alle infinite potenzialità a ora inespresse. 

Ma per accelerare il percorso bisogna  andare oltre gli  approssimativi  “Orticelli” per pensarci come ad una entità più ricca  che guardi all’ “Orto” Calabria nel suo insieme.

Ecco perché bisogna far crollare i  piccoli muri per far spazio ad una sana collaborazione fra istituzioni e associazionismo

Ogni anno il Floreando affronterà un tema diverso,  per l’edizione 2016 il tema è:

“Comuni e Comunità” che oltre ad essere un argomento trattato all’ interno del Convegno sarà un “Leitmotiv” anche per le scuole e il concorso di pittura e fotografia.



Ali sul Mediterraneo  èun progetto turistico-culturaleitinerante  che intende mettere incontatto ragazzi e adulti con l’associazionismo, 
le imprese e le  scuole dell' Unione dei comuni di MonteContessa  
( Cortale, Curinga,Jacurso, Maida, San Pietro a Maida,) e  di LameziaTerme.  Un progetto intercomunale  che identifica e  incentiva sempre di più  il  Lametino come 
Distretto Culturale. 
Come cerchi concentrici dalla zona del  Lametino l’evento  si espande di anno in anno coinvolgendo erichiamando  pubblico da tutta la regione.Tale progetto si articola con una serie dieventi nel cuore della Calabria  grazieal coordinamento tra  Associazioneculturale  Aliante Mediterraneo,  SBL (SistemaBibliotecario Lametino),  Istituzioni,  Imprenditoria d’Eccellenza,  Personalità della cultura e  Mondo delle Scuole.Un progetto che nasce da un lavoro annuale  di  valorizzazione del territorio attraverso lacollaborazione con numerose scuole,  analisi,ricerca ed una maggiore consapevolezzaterritoriale da parte di studenti e genitori.                                    
L’ evento  ogni anno sollecita   scuole,  enti   e operatori  e  ad un maggiore scambio culturale. 
 L’idea è quella di  attuare   strategie di comunicazione e informazione attraversoincontri  capaci di trasformare ilterritorio come luogo culturale e creativo. 
Una manifestazione  all' insegna dello studio ma anche dentro un  “divertimento culturale”  (tra lezioni e  laboratori , Cened’autore, Jam Session, Mostre, DJ set  eConcerti  di musica a tema) .    
Un periodo  ricco di appuntamenti  con un pubblico numeroso  capace di coinvolgere, esperti,  insegnanti,  genitori, studenti, editori e  autori.Portare il mondo della cultura  e dei libri all'interno degli interessi personalidi ragazzi  e adulti    (cinema,  sport,  gastronomia, viaggi e  tempo libero in genere)  arricchendo  e vivacizzando il territorio  che è sempre alla ricerca di nuova professionalità.                         
La Calabria cresce di anno in anno in “Vogliadi lettura e Cultura” e 
 l' Unionedei comuni di Monte Contessa e  LameziaTerme possono  contribuire in manierasignificativa a dare qualità  e  a  faraumentare questo trend. 
Il Festival toccherà ogni anno un temadiverso e creerà un'atmosfera di festa per i libri e tra i libri sperimentando nuove modalità diconfronto e di ricerca.        Quest’anno il tema è : “ Osservazione, Motivazione, Legalità ”  che oltre ad essere un  argomento trattatoall’ interno del Convegno, sarà  un “Leitmotiv” anche per le scuole e ilconcorso di scrittura creativa "ALESSANDRA MEDAGLIA".                              
Una  scommessa per ilpresente e per il futuro in cui la cultura può essere sempre di più un puntosociale prioritario e un investimento  culturale economico e lavorativo.                                                        Un inverno Insieme per nonmandare in “letargo” la cultura. Le attività sosterranno l'amore verso il nostroterritorio   “solleticando”  la  vogliadi vivere in senso più culturale i  comuni  per portare a casa  idee, libri, letture o più semplicementeun  punto di vista diverso. Saranno presenti  stand, percorsi tematici e  degustazioni enogastronomiche.                         
Ogni giornata sarà  supportato dallo staff  “Aliante”,  da  numerosi volontari della cultura  e dai sostenitoriche hanno nel loro cuore  il  “Cuore Autenticoe Culturale della Calabria”.
ALIANTE MEDITERRANEO
Create a website